Tag

, , ,

mostre-pisa-dali-il-sogno-del-classicoL’esposizione, a cura di Montse Aguer, direttrice Musei Dalí – Fundació Gala-Salvador Dalí, presenta al pubblico la grande opera del maestro spagnolo, attraverso una selezione di importanti opere che mostrano la grande ispirazione che Dalí trae dalla tradizione dei grandi Maestri dell’epoca di Raffaello e Michelangelo. Circa 150 opere provenienti dal Teatro Museo Dalí di Figueres, dal Dalí Museum di St. Petersburg in Florida, le due più importanti istituzioni mondiali che custodiscono le opere dell’artista spagnolo, e dai Musei Vaticani.

La mostra insiste sull’importanza dell’Italia, del Rinascimento e in particolare di Michelangelo, nell’opera di Salvador Dalí. All’interno del percorso espositivo troviamo una selezione di oli straordinari e poco conosciuti, quattro dei quali inediti – Senza titolo. Mosè dalla tomba di Giulio II di Michelangelo, Senza titolo. Cristo dalla Pietà di Palestrina di Michelangelo, Senza titolo. Giuliano de’ Medici dalla tomba di Giuliano de’ Medici di Michelangelo e Senza titolo. Dal Ragazzo accovacciato di Michelangelo – che figurano tra le sue ultime creazioni degli anni ottanta. Presentate per la prima volta come un corpus stilistico e tematico, queste opere permettono di analizzare la tecnica e il pensiero del Dalí di quel periodo, e di evidenziare come le sue inquietudini continuassero a tradursi in espressione artistica. Approfondire la conoscenza dell’ultima fase della carriera del pittore, ancora poco nota, significa entrare in contatto con il pensiero daliniano più peculiare, mediato da un’espressività che persegue la ricerca dell’immortalità.

****************************

DALÍ
Il sogno del classico
Dal 1 ottobre 2016 al 5 febbraio 2017

Palazzo Blu
Pisa

Informazioni e prevendita:
tel. 050/2204650 – 377 1672424
tel. 050/6160047

****************************

 

Annunci