Tag

, ,

di Sarina Aletta

Bianca Orsi hqdefault

 

 

 

 

 

 

 

No
non è vero.
Anche se Alessandro ha scritto:
“Bianca se n’è andata mezz’ora fa”
io non ci credo.
Se la vita è sogno non può finire mai
come la Milano velata di quel tempo duro che era il nostro.
No
io non credo alla scomparsa della vita
se rivedo al Bar Jamaica la Bianca Orsi che sorride
artista e donna bella come dea che parla con l’Alfredo
mentre Alessandro mi guarda stupito dal suo passeggino.
E so che in questo sogno sarà con noi per sempre il Tom.
No
io non credo alla fine della vita
e ieri come ogni giorno parlavo del tuo lavoro immenso
una passione ancora in divenire…
operaia centenaria dell’Arte
mille disegni splendidi, sontuosi arazzi e le ceramiche preziose
ma forte come la tua voce è la scultura:
-Le mitiche donne di Bianca
che eterne
camminano-.

Un bacio.

Sarina

******************

BIBLIODANTE

Magazine/blog di Edizioni Uroboros

Video

Bianca Orsi: “La scultura dell’essere” di Michel Cioffi

******************

Annunci