Tag

, , , , ,

Mostre ELIZABETH FROLET in LA MELODIE DES CHOSES Invito_Frolet_11_05_2016Elizabeth Frolet afferma: Non è più tempo di grandi esibizioni artistico narcisistiche. Al meno per me. Non ci credo più.

E prosegue: Preferisco piccole poesie, scritte con parole semplici che ricordano la melodia del quotidiano enigmatico. Scarabocchi dal ritmo sincopato che va oltre il battito del cuore.

Ma il lavoro di Elizabeth va ben oltre alla minimizzazione descritta dall’artista: saranno si dei disegni, ma che si trasformano in collane e in autoritratti-scatole, in piatti e in ciotole che parleranno con la voce delle foglie e delle piccole canzoni timide.

Un quotidiano che danza non solo intorno ad Elizabeth, ma è accanto ad ognuno di noi, se sappiamo andare oltre l’aspetto esteriore delle cose, se sappiano ascoltare: ecco la Melodia minimalista nelle immagini di Elizabeth Frolet.

Elizabeth, anche nei Diari d’artista, fa risuonare le macchie d’inchiostro, come John Coltrane è riuscito a fare con le sue amate note.

******************

Mostre ELIZABETH FROLET in LA MELODIE DES CHOSES elisabethELIZABETH FROLET
La Mélodie des choses
Dall11 al 18 maggio 2016

Via San Francesco di Sales, 1c
Roma

una mostra presenta da
INFISSI

un progetto di e a cura
di Esthia e dell’artista

visitabile dalle ore 19.00 alle 22.00

Informazioni:

Elizabeth Frolet
Esthia
******************

Annunci