Tag

, ,

di Alessandro Borghesan

Libri L'Inquisizione (2)L’Inquisizione è un argomento che ha sempre dato ottimi spunti alla letteratura e molti sono i romanzi di successo che su di essa sono incentrati.
Un successo che probabilmente merita anche lo scrittore italiano Rinaldo Boggiani con il suo romanzo “Tornerà”, nel quale l’Inquisizione si inserisce in un contesto attuale celandosi però nell’ombra delle odierne istituzioni.

Il protagonista della storia è Alessandro che ci viene presentato in un momento di riflessione che anticipa una tragica decisione, ponderata in seguito ad una grave perdita subita. “Purtroppo” per lui qualcuno è intenzionato ad ostacolare il suo intento, rinviando prima e sventando poi il tentato suicidio del protagonista, per trascinarlo in una girandola di eventi che gli faranno spalancare gli occhi per l’incredulità.
Questo misterioso personaggio riporterà a galla vecchi ricordi sepolti e svelerà ad Alessandro certi oscuri retroscena riguardanti la morte della sua amata. Nella testa del protagonista così come in quella del lettore cominciano a sorgere a questo punto alcuni leciti quesiti su chi sia questo viandante che è deciso a sconvolgere la vita del protagonista e soprattutto come faccia a sapere queste cose. Il peggio però accade quando subentrano i co-protagonisti, non è un caso che si ritrovino coinvolti perché tutto sembra deciso da un disegno tracciato ben prima che loro si incontrassero.
Tutto gira intorno ad un misterioso libro contenente un codice da decifrare di cui loro entrano in possesso ma che qualcun’altro cerca. Qualcuno che è meglio non stuzzicare perché fin da tempo immemore ha sempre dimostrato di poter ottenere tutto con qualsiasi mezzo. E qui ci riallacciamo all’introduzione.

Alla luce di questi piccoli contenuti in breve presentati non mancano senza dubbio gli spunti per ritrovarsi in una lettura serrata e coinvolgente. Le tematiche che l’autore mette in campo non sono di certo leggere, difatti egli ribalta completamente gli insegnamenti sul quale un’istituzione vecchia di secoli ha costruito il proprio potere e creato il proprio uditorio. La storia è forte, quasi blasfema in certi punti, ma ben venga se i risultati sono questi. Le idee esposte sono accompagnate da una struttura solida che all’interno della trama le rende indiscutibili fino a prova contraria, e l’abilità narrativa messa in campo dall’autore dimostra come si può giocare su certi temi senza arrivare ad offendere nessuno.

La casa editrice Albatros che ne ha curato la pubblicazione ha scelto questo romanzo come opera di punta per una serie di fiere letterarie che si svolgeranno anche al di fuori dell’Italia, e ricordando che si tratta di un romanzo cento per cento made in Italy non possiamo che essere fieri di un’opera così.
L’ultima parola la lasciamo allora ai lettori, che possano decretare loro se il libro sarà o meno una punta di diamante.

******************

Titolo: Tornerà
Autore: Rinaldo Boggiani
Editore: Gruppo Albatros Il Filo (collana Albatros. Gli speciali), 2015, 185 p.
Prezzo: € 12,90)

******************